La vacanza secondo Noi.

Notizie utili Romania

Documenti
Passaporto o Carta di Identità valida per l’espatrio per i cittadini Italiani.

Valuta
In Romania è stato adottato l’euro. Mastercard, Diners Club e Visa accettate nei grandi alberghi e ristoranti; nei supermercati le carte di credito vengono generalmente accettate nelle zone turistiche, la situazione è diversa nei piccoli centri o fuori dalle zone di interesse turistico.

Lingua
La lingua ufficiale è il Romeno, molto diffuse soprattutto tra i giovani Inglese, Francese, Tedesco e Italiano.

Clima
La Romania ha un clima temperato continentale, con quattro stagioni distinte, molto simile a quello del Nord Italia. La primavera è gradevole con mattine e notti fresche e giorni caldi. L’estate è caldo e asciutto. Le più calde zone sono il Sud e il Sud-Est dove spesse volte il termometro supera i 38°C durante i mesi di luglio e agosto. Le temperature sono più basse in montagna. L’autunno è abbastanza asciutto e fresco e il paesaggio si ravviva del giallo e rosso delle foglie. L’inverno le temperature sono rigide soprattutto in montagna. Nevica abbondantemente da dicembre fino a metà marzo.

Corrente elettrica
La corrente elettrica è a 220 volt, le prese sono a due buchi.

Fuso orario
Ora ufficiale: + un’ora rispetto all’Italia.

Cucina
La cucina romena molto ricca e molto saporita ha saputo utilizzare a regola d’arte le influenze delle cucine dei vicini da quella balcanica a quella ungherese e tedesca senza scordarsi delle influenze arrivate via mare dai Paesi lontani. Il menù “standard” romeno è composto da antipasto (che può essere caldo o freddo, a base di verdure, carne e formaggi), primo – vari tipi di minestre, secondo – carne, pesce o pollame accompagnato da un contorno (garnitura) e insalata o, d’inverno, muraturi (sottoaceti) e il dolce.

Shopping
L’artigianato Romeno si distingue per i lavori in legno intagliato, uova dipinte, splendidi tappeti tessuti a mano e merletti.

Telefoni
Il prefisso internazionale della Romania è 0040. Numero di emergenza 112.

Mance
Per un buon servizio le mance sono sempre gradite ma non obbligatorie.

Norme sanitarie
Al momento nessuna vaccinazione obbligatoria.