La vacanza secondo Noi.

Salonicco

salonicco

Salonicco (in greco, Thessaloniki), l’antica Tessalonica, è la seconda città della Grecia per numero di abitanti e la prima e più importante della regione greca della Macedonia.

È inoltre il capoluogo della periferia greca della Macedonia Centrale. È una città sull’acqua. Dai bastioni medievali la vista spazia sopra il mare di case e il golfo fino al monte Olimpo, il monte degli Dei. Le chiese, le moschee e i bagni turchi all’interno delle mura bizantine testimoniano una storia ricca.

Oggi la città è estremamente vivace con i suoi pittoreschi mercati, le sue taverne e i suoi centri culturali. Il suo centro storico è circondato da una cinta muraria di epoca bizantina, in gran parte ben conservata. Lungo il mare rimane solo la torre bianca che oggi è l’emblema del capoluogo macedone.

Platia Aristotelous è il centro della vita sociale con i suoi portici ombreggiati e i numerosi caffè e ristoranti. Inoltre vicino a questa piazza si trovano molti mercati, il lato più vivace di Salonicco, dove si vendono frutt, verdura, spezie, carne, pesce ecc.

Questa città offre tantissimi musei, oltre 30: i due più significativi sono il museo archeologico e bizantino e il museo d’arte contemporanea. Ci sono, inoltre, ben 15 siti dell’Unesco di cui tredici sono chiese bizantine ancora funzionanti.

Salonicco è un ottimo punto di partenza per visitare i dintorni dalle Meteore al Monte Athos, alla penisola calcidica.