La vacanza secondo Noi.

Danimarca

danimarca

Il paese delle favole

La Danimarca è un luogo che non ti aspetti, lontano dall’immaginario turistico (a parte forse la capitale Copenhagen), placido e bellissimo nel suo mix tra antico e moderno. Le città e la campagna offrono scorci suggestivi e da favola.

Le stagioni sono nette, la cornice che si respira in inverno è fantastica e romantica. La primavera è un risveglio colossale e il sole resta sopra le teste fino alle notte inoltrata e tutto sembra sciogliersi, anche la gente, che aspetta ogni raggio quasi a volersi ricaricare di luce immaginando ancora una volta l’inverno. Le estati sono fresche e vibranti, con tanti eventi all’aperto, festival e concerti.

Vi si prospetterà un incontro con abitudini e mentalità diverse, ma ovunque sarete i benvenuti e troverete persone disponibili ed educate. Il senso civico che ha reso celebri le popolazioni del nord Europa è una realtà quotidiana. Insomma, non c’è un momento che non sia adatto per visitare la Danimarca, ogni stagione vi lascerà i propri indelebili ricordi e una buona occasione per tornare.

Non i fari a righe rosse e bianche, l’erica che si spinge fin sulle spiagge, le candele, i soldi con il buco, le piste ciclabili, l’accoglienza gentile per i bambini, i luoghi di H.C Andersen e delle sue favole, ispirate immensamente dal proprio paese. Resterete stupiti dalla natura, dall’architettura, dal design, dai servizi pubblici e magari come detto, prenderete qualche spunto da riportare a casa e fare vostro, come accade sempre nei bei viaggi.

Insomma, la Danimarca è una meta per turisti un po’ speciali, viaggiatori che amano l’autenticità. Vi aspettano Copenhagen la capitale, Odense elegante e vivace, Aarhus cittadina universitaria, Soro romantica e adagiata sul lago, Ribe, la città più antica della Danimarca, i tanti villaggi rurali, le belle cittadine di mare.